L’esame endoscopico delle saldature, o come più comunemente chiamato “boroscopia”, è un controllo non distruttivo che si esegue sulle saldature per verificarne la qualità e intercettare eventuali difettosità che potrebbero generare nel tempo contaminazioni, cricche, porosità e in alcuni casi la rottura completa della saldatura con conseguenti gravi problemi meccanici sul pezzo eseguito.

La “Boroscopia” viene eseguita come buona norma su tutte le produzioni di STEEL-tech; in caso di richieste specifiche ai clienti possono essere redati report completi di fotografie e rintracciabilità delle saldature eseguite con video e analisi complete tridimensionali salvate su ogni tipo di dispositivo di archiviazione digitale.

 

STEEL-tech fa sue le normative ASME B31.3 e ASME BPE per le procedure da seguire per l’accettabilità del prodotto, ma può supportare i propri clienti anche per produzioni dove le normative di riferimento sono diverse, purché questo venga richiesto in fase d’ordine, andando di volta in volta a definire se e quali controlli sono necessari, la percentuale di saldature da controllare e quali sono le normative di riferimento.

 

nel 2016 STEEL-tech ha incrementato la propria dotazione di boroscopi, sposando le nuove tecnologie di GE MEASUREMENT acquistando i prodotti della linea MENTOR VISUAL IQ.